Web agency a Torino: come sceglierla, caratteristiche, servizi e prezzi

Il mondo lavorativo, esattamente come quello sociale, ha intrapreso un percorso che lo ha portato ad un altissimo livello di digitalizzazione. Al giorno d’oggi nessuna attività può pensare di crescere se non sfrutta al meglio quelli che sono gli strumenti che la grande Rete mette a disposizione. Per questo tantissime persone si sono rivolte alle migliori web agency di Torino, realtà specializzate nella fornitura di servizi per il web che vanno dalla realizzazione dei siti internet fino alla gestione delle varie sfaccettature del marketing online. Cerchiamo di capire che caratteristiche hanno queste agenzie, che prezzi propongono e come scegliere quella a cui affidarsi.

Caratteristiche, competenze e prezzi: come scegliere la migliore web agency a Torino

Sono tante le web agency a Torino: per capire quale può essere quella più adatta alle proprie necessità bisogna tenere conto di diversi aspetti. Solitamente il primo fattore da prendere in considerazione è l’esperienza, che però deve essere dimostrabile. Tutti possono spacciarsi come dei fenomeni del marketing o della comunicazione via web, ma alla fine solo chi ha un portfolio di lavori creati con successo per altri clienti può dimostrarlo. Il secondo aspetto di cui si deve tenere conto è rappresentato dalle competenze dell’agenzia, ovvero dalle aree di specializzazione dei vari professionisti che lavorano al suo interno. Fortunatamente i lavoratori del web vengono visti in modo diverso rispetto a qualche anno fa, ma molti fanno ancora fatica a capire quanto sia vasto il settore dei servizi web. Non si parla solo del creare un sito (operazione che comunque può coinvolgere varie figure), ma anche della gestione delle campagne di marketing, della gestione dei profili social, delle attività di SEO on-site e off-site e così via.

Altro parametro su cui basare la scelta della propria web agency a Torino: la chiarezza e la capacità di comunicazione. Molto spesso le agenzie offrono dei pacchetti che includono una serie di servizi: sono opzioni spesso molto convenienti, ma non sono adatte a tutti. Per questo il personale dell’agenzia deve essere in grado di ascoltare quello che vuole il cliente e di proporre delle soluzioni, spiegando il tutto in maniera molto chiara e semplice. Ultimo, ma non ultimo, parametro per prendere la decisione finale non può che essere il prezzo: i servizi per la promozione di un’attività sul web devono essere visti come un investimento mirato alla crescita dell’attività stessa, quindi non devono essere considerate come delle “spese di serie B”. Non si deve andare alla ricerca del risparmio assoluto, affidandosi a webmaster improvvisati che magari realizzano siti a prezzi molto bassi, ma che poi si rivelano pieni di difetti, con contenuti di scarsa qualità e soprattutto invisibili ai motori di ricerca. Meglio chiedere qualche preventivo ai vari professionisti del settore e scegliere quello che offre il miglior rapporto tra prezzo e qualità.

I servizi più richiesti dai clienti: siti, SEO e web marketing

I servizi che vengono più spesso richiesti alle web agency di Torino possono essere raggruppati in tre grandi categorie. La prima categoria è quella che riguarda i siti internet; come detto, la realizzazione (e l’eventuale gestione) del sito è un processo che coinvolge diverse figure e che si articola in diverse fasi: tutto parte con la progettazione della struttura e con lo studio grafico del progetto, poi si passa alla creazione vera e propria del sito e dei suoi contenuti. La seconda categoria è quella della SEO, ovvero l’ottimizzazione per i siti di ricerca: è un’attività molto complessa ed in continua evoluzione; anch’essa si articola in diverse fasi: si inizia con l’analisi della nicchia di mercato e dallo studio delle parole chiave per passare all’ottimizzazione delle pagine del sito e alla SEO off-site (soprattutto link-building). La terza categoria di servizi forniti dalle web agency di Torino è quella relativa al web marketing, che include la gestione di campagne pubblicitarie a pagamento, la gestione dei profili social, la creazione di contenuti e così via.